• Italiano
  • English
  • EN/IT
    MOSTRE A PALAZZO DELLA RAGIONE
    MOSTRE A PALAZZO DELLA RAGIONE
    [== MOSTRE == A === PALAZZO == DELLA === RAGIONE ==]
        [== LINK ==]
    YAYOI KUSAMA. INFINITO PRESENTE
    [=== YAYOI === KUSAMA. == INFINITO === PRESENTE =]
    2023

    Portrait of the artist. © YAYOI KUSAMA


        [== LINK ==]

    Yayoi Kusama. Infinito Presente
    17 NOVEMBRE 2023 – 21 APRILE 2024
    Palazzo della Ragione, Piazza Vecchia, Bergamo

    Per celebrare l’anno di BergamoBrescia Capitale italiana della Cultura 2023, The Blank Contemporary Art e il Comune di Bergamo promuovono nel prestigioso Palazzo della Ragione nell’ambito del festival ArtDate la mostra evento Yayoi Kusama. Infinito Presente, curata da Stefano Raimondi. Riconosciuta come la più popolare e acclamata artista vivente, la mostra permette per la prima volta in Italia di entrare nella celebre Infinity Mirror Room di Yayoi Kusama Fireflies on the Water (2002) proveniente dalla collezione permanente del Whitney Museum of American Art.

    Arte in Opera
    [= Arte == in ==== Opera ==]
    2022

    Giulio Paolini, Il modello in persona (2020).
    Foto © Luca Vianello. Courtesy Fondazione Giulio e Anna Paolini, Torino

    [= COMUNICATO STAMPA =]

    [= FOGLIO DI SALA =]

    [= PRESS KIT =]



        [== LINK ==]

    11 NOVEMBRE 2022 – 29 GENNAIO 2023
    PALAZZO DELLA RAGIONE, BERGAMO
    A CURA DI GIACINTO DI PIETRANTONIO, STEFANO RAIMONDI

    Arte in Opera inaugura la dodicesima edizione del Festival di Arte Contemporanea ArtDate.
    A Palazzo della Ragione, sede della mostra,
    entrano in campo le opere di Giulio Paolini, Salvo e Jonathan Monk, con un progetto allestitivo che comprende i tavoli di autoprogettazione di Enzo Mari. La mostra analizza il tema dell’autore e dell’autorialità, mettendo in dialogo le opere tra di loro e con lo spazio, che ospita numerosi e importanti affreschi e strappi del periodo medioevale e rinascimentale.
    L’allestimento stesso, curato da Marzia Minelli, è pensato per lasciare “campo aperto” ai lavori, attraverso la scelta di opere capaci di innalzarsi in modo autonomo nello spazio.

    In occasione dell’inaugurazione di Bergamo Brescia 2023 Capitale Italiana della Cultura, The Blank Educational partecipa al programma Family Friendly “Che Spettacolo 2023!” con una lettura animata in mostra, dedicata ai bambini dai 4 ai 9 anni.

    STATEMENTS
    [=== STATEMENTS =]

    The Blank, in occasione dell’annuale Festival di Arte Contemporanea ARTDATE, presenta
    STATEMENTS
    a cura di Stefano Raimondi

    INAUGURAZIONE
    giovedì 11 novembre, ore 19.00
    Palazzo della Ragione, Bergamo

    Cory Arcangel, John Armleder, Ed Atkins, Elmgreen & Dragset, Nathalie Djurberg & Hans Berg, Cao Fei, Regina José Galindo, Ryan Gander, Kendell Geers, Shilpa Gupta, Alfredo Jaar, Emily Jacir, Luigi Ontani, Yan Pei Ming, Diego Perrone, Jack Pierson, Paola Pivi, Pipilotti Rist, Pamela Rosenkranz, Marinella Senatore, Cally Spooner, Pascale Marthine Tayou, Goran Trbuljak, Nora Turato, Francesco Vezzoli, Lawrence Weiner sono gli artisti che hanno accettato l’invito a lanciare una propria dichiarazione in forma visiva e testuale – uno statement appunto – da Palazzo della Ragione, Bergamo – città simbolo della lotta alla pandemia.

    Ogni dichiarazione d’artista viene presentata sia all’interno, sia all’esterno di Palazzo della Ragione: ciascuno statement viene appeso per un giorno al balcone di Palazzo della Ragione, configurandosi così come un messaggio lanciato a tutto il mondo, e successivamente collocato nella Sala delle Capriate del Palazzo, in cui è possibile assistere all’esposizione di tutti i lavori.

    Ciascuno statement è pubblicato in uno speciale catalogo a tiratura limitata di 250 copie edito da The Blank Edition.

    La mostra, realizzata su progetto allestitivo di Maria Marzia Minelli, è frutto di una più generale intesa culturale tra il Comune di Bergamo e The Blank, volta alla valorizzazione e promozione di Bergamo come città d’arte e cultura. La mostra è resa inoltre possibile dal sostegno e dal contributo di Regione Lombardia, Fondazione UBI Banca Popolare di Bergamo, Fondazione della Comunità Bergamasca, Isocell. La mostra non sarebbe stata possibile senza la generosità degli artisti e il sostegno organizzativo delle gallerie: Galleria Continua – San Gimignano, Beijing, Les Moulins, Habana, Roma, São Paulo, Parigi; Massimo De Carlo – Milano, Londra, Hong Kong, Parigi; Hauser & Wirth – Zurigo, Londra, New York, Somerset, Los Angeles, Hong Kong, Gstaad; Lia Rumma – Milano, Napoli; Lisson Gallery – Londra, New York, Shanghai, East Hampton; Peola Simondi – Torino; P420 – Bologna; Spruth Magers – Berlino; M77 Gallery – Milano; Thomas Brambilla – Bergamo; ZERO… – Milano.

    Il Dono. Sulla vita e la morte
    [=== Il = Dono. ===== Sulla = vita ===== e === la === morte ==]

    LA MOSTRA IL DONO. SULLA VITA E LA MORTE APRE AL PUBBLICO NELL’ICONICO PALAZZO DELLA RAGIONE DI BERGAMO.
    INAUGURAZIONE Giovedì 4 Febbraio, 10-18
    PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE Giovedì 4 Febbraio ore 12.00

    Venerdì 13 novembre 2020 ha inaugurato a porte chiuse a Palazzo della Ragione nella Sala delle Capriate Il Dono. Sulla vita e la morte a cura di Stefano Raimondi: la mostra nell’attesa di poter essere visitata in presenza è stata resa fruibile grazie alla visita guidata virtuale del curatore e ai racconti degli artisti.
    Da giovedì 4 febbraio e fino al 2 maggio la mostra Il Dono. Sulla vita e la morte, organizzata da The Blank insieme al Comune di Bergamo, può finalmente accogliere i visitatori e gli appassionati.

    Il Dono. Sulla vita e la morte presenta opere di sette artisti internazionali – Matilde Cassani, Alberto Garutti, Felix Gonzalez-Torres, Andrea Mastrovito, Jonathan Monk, Andrea Romano e Namsal Siedlecki – in dialogo con altrettante associazioni di volontariato sotto il coordinamento di CSV Bergamo – Centro di Servizio per il Volontariato: Aiuto per l’Autonomia Odv ONLUS, Avis Provinciale Bergamo, Ente Nazionale per la Protezione degli Animali (ENPA) – sezione di Bergamo, Fabbrica dei Sogni ONLUS, Orto Botanico di Bergamo ‘Lorenzo Rota’ e Primo Ascolto Alzheimer.

    IL CORPO INSENSATO
    [== IL == CORPO === INSENSATO =]
    2019
        [== LINK ==]

    IL CORPO INSENSATO
    Palazzo della Ragione, Bergamo
    15.11.2019 – 6.01.2020
    Opening 14.11.2019, h.19.00

    ArtDate – Festival di Arte Contemporanea,
    IX Edizione
    Essere Parte
    14, 15, 16, 17 Novembre 2019
    Bergamo

    Giovedì 14, venerdì 15, sabato 16 e domenica 17 novembre Bergamo ospita la nona edizione del Festival di Arte Contemporanea ArtDate con oltre 30 appuntamenti che avranno luogo in tutta la città.
    Per l’occasione a Palazzo della Ragione verrà inaugurata la mostra Il Corpo Insensato a cura di Stefano Raimondi.

    Attraverso il dialogo tra le opere di alcuni tra i più importanti artisti contemporanei e gli affreschi presenti nella sala, Il Corpo Insensato offre una riflessione sul corpo, su come la sua percezione sia cambiata e su quanto la nozione classica e la presenza stessa del corpo siano state messe in discussione. Una ricerca incarnata nelle opere di Vanessa Beecroft, Mariella Bettineschi, Joseph Beuys, Maurizio Cattelan, Elmgreen & Dragset, Hans-Peter Feldmann, Regina José Galindo, Oscar Giaconia, Gilbert & George, Mimmo Jodice, Anish Kapoor, William Kentridge, Barbara Kruger, Eva Marisaldi, Paul McCarthy, Jonathan Monk, Takashi Murakami, Hermann Nitsch, Thomas Schütte, Andres Serrano, Cindy Sherman, Bill Viola and Sislej Xhafa.

    La mostra, organizzata da The Blank Contemporary Art, è frutto di una più ampia intesa culturale con il Comune di Bergamo volta alla valorizzazione e promozione di Bergamo come città d’arte e cultura ed è resa inoltre possibile dal sostegno e contributo di Regione Lombardia, Fondazione 
UBI Banca Popolare di Bergamo, Fondazione della Comunità Bergamasca, Isocell S.p.A., Dielle Ceramiche S.p.A.

    © THE BLANK 2024
    SOCIAL
                   
    APP
       
    2019 | IL CORPO INSENSATO